La torre di Palmas

    
Questa una torre di avvistamento atipica, in quanto costruita nella zona dove un tempo sorgeva l'antico borgo di Villarios (Giba), a circa tre chilometri dal mare. Probabilmente, nel periodo in cui fu costruita, intorno al 1577, lo stagno di Porto Botte si estendeva verso l'entroterra. La torre stata costruita con blocchi di granito e rocce laviche. Anche se si trova a soli 25 metri sul livello del mare, si vedono da questa postazione, le torri di Cannai (Sant'Antioco) e Cala Piombo.

La descrizione completa, la foto e i disegni della torre sono consultabili a pagina 182 e 183 del libro "LE TORRI COSTIERE DELLA SARDEGNA" di Gianni Montaldo.

                                       

Bibliografia